Tour Oman Viaggi Oman Mare Tour Deserto. Crociere Nilo Viaggi Egitto Tour Cairo. Oman Pesca in mare, Crociere di pesca con Yacht FLY FISHING IN OMAN DEL SUD OCEANO INDIANO PESCA A MOSCA ALLE ISOLE DI SALALAH ALLE ISOLE Al HALLANYIAT, SHUWAIYMIYAH.
 HOME     ITA   |   ENG
ID:916 FLY FISHING IN OMAN DEL SUD OCEANO INDIANO PESCA A MOSCA ALLE ISOLE DI SALALAH ALLE ISOLE Al HALLANY... stampa il viaggio Stampa viaggio

PESCA A MOSCA NELL'OMAN DEL SUD NELL'OCEANO INDIANO NEL DHOFAR A SALALAH E ISOLE AL HALLANIYAT. Pesca a Fly Fishing in mare a Salalah Oman del Sud, Hasik, Shuwaimiyah, Mirbat.
Il sogno di ogni pescatore è un mare incontaminato e non sfruttato dalla pesca intensiva e commerciale. in oman del Sud nel Dhofar e alle isole Hallaniyat, puoi trovare tanti spot, dove puoi sperimentare la tecnica del fly fishing nell’ Oman del Sud e alle Isole di Al Hallanyiat dove le catture sono mi sono entusiasmati. Abbiamo disponibilità settimanali, per prenotare e ricevere maggior dettagli contattaci e invia una richiesta cliccando quì

Se vuoi vedere tutti i nostri viaggi e tour di pesca in Oman visita: www.viaggietourinoman.it

Partenze ogni settimana da Ottobre 2015 ad Aprile 2016 e da Ottobre 2016 ad Aprile 2017
Abbiamo disponibilità dal 1° al 18 febbraio 2016 e partenza dal 24 al 29 febbraio 2016, a scelta i giorni di pesca che vuoi fare.
dal 5 al 12 Febbraio abbiamo disponibile solo un barca per il Flyfishing.
Le barche portano 2 pescatori di fly e il pescatore/guida. 

Sono aperte le prenotazioni per la stagione Ottobre 2016 Aprile 2017

E' possibile avere le camere singole, e per ridurre i costi, condividere il trasferimento in loco e le uscite di pesca in barca con la guida. 
Partenze su misura e su richiesta, affrettati per non perdere la grande stagione di pesca anno 2016 e 2017.

Queste isole sono a circa 55 miglia dal porto del piccolo villaggio di pescatori chiamato Shuwaiymiyah, e a tre ore di strada e poi 1.40 di barca veloce.
Ci siamo recati vicino al porto di Shuwaiymiyah e pescando con un piccolo artificiale rosa ( il resto dell’ attrezzatura era impacchettato per il trasporto) a non più di 20 mt dalla riva, abbiamo catturato diversi pesci, ricciole, barracuda, blufish.
Il tempo di preparare le canne e le esche da da fly fishing ed i pompano si sono allontanati, ma siamo comunque riusciti a catturarne 3, di cui uno di oltre 10 kg.
Queen fish, trewally e tante altre specie sono comuni nelle coste dell’ Oman e di grandi dimensioni.
Ma il nostro vero scopo era di pescare sulle isole di Al Hallanyiat, dove siamo giunti dopo una ora e mezzo circa di barca.

Un nostro obiettivo primario è la pesca del milkfish e così alla mattina ci siamo recati a pescare con il nostre skipper, presso una di queste isole dove si vedevano questi pesci bollare. Sebbene questa non fosse la prima volta che abbiamo fatto questa pesca, una quantità di milk fish e di questa dimensione, circa 25 libbre (12 kg) con alcuni che erano anche il doppio, non ci era mai capitato.
Appena il sole si è alzato sull’ orizzonte abbiamo catturato il primo milk fish di circa 25/28 libbre e lo abbiamo sguadinato dopo 15 minuti di combattimento con il nostro enorme guadino. Nel pomeriggio ci siamo recati presso una altra delle isole dove abbiamo agganciato un milk fish di oltre 40 libbre che dopo 200 metri di fuga ha fuso la frizione di uno dei migliori mulinelli in commercio, fino a sfilare il leader. Poi ne abbiamo catturati due di fila: il primo ha rotto il filo dopo diversi salti fuori dall’ acqua, ed anche il secondo ha rotto il filo dopo
oltre 30 minuti di combattimento.
Abbiamo pescato a circa 25 mt dalla barca, facendo cadere dolcemente l’ esca e lasciandola andare un po’ in profondità. Personalmente ritengo che il milkfish sia in cima alle preferenze dei pescatori a mosca in mare,
per divertimento, resistenza e furbizia, e le isole rappresentano il posto migliore per questa pesca.
L’ Oman è una ottima destinazione per la pesca dei Pompano, pesci che raggiungono le 35 libbre (15/ 16 kg).

Ci siamo recati vicino al porto di Shuwaiymiyah e pescando con un piccolo artificiale rosa (il resto dell’ attrezzatura era impacchettato per il trasporto) a non più di 20 mt dalla riva,
abbiamo catturato diversi pesci, ricciole, barracuda, blufish.
Il tempo di preparare le canne e le esche da da fly fishing ed i pompano si sono allontanati, ma siamo comunque riusciti a catturarne 3, di cui uno di oltre 10 kg.
Queen fish, trewally e tante altre specie sono comuni nelle coste dell’ Oman e di grandi dimensioni.
Ma il nostro vero scopo era di pescare sulle isole di Al Hallanyiat, dove siamo giunti dopo una ora e mezzo circa di barca.

Appena scesi sull’ isola, poco prima del tramonto, abbiamo subito preso le canne per pescare nella baia dell’ isola e abbiamo fatto numerose catture di pesci shari, tirati a riva dopo duri tiri alla fune.
Alla sera avremmo voluto festeggiare con una buona bevuta, ma le isole sono una zona dove gli alcolici sono vietati. Ma pensando alle catture del giorno dopo, vale davvero la pena di passarci sopra.

Un nostro obiettivo primario è la pesca del milkfish e così alla mattina ci siamo recati a pescare con il nostre skipper, presso una di queste isole dove si vedevano questi pesci bollare. Sebbene questa non fosse la prima volta che abbiamo fatto questa pesca, una quantità di milk fish e di questa dimensione, circa 25 libbre (12 kg) con alcuni che erano anche il doppio, non ci era mai capitato.
Appena il sole si è alzato sull’ orizzonte abbiamo catturato il primo milk fish di circa 25/28 libbre e lo abbiamo sguadinato dopo 15 minuti di combattimento con il nostro enorme guadino. Nel pomeriggio ci siamo recati presso una altra delle isole dove abbiamo agganciato un milk fish di oltre 40 libbre che dopo 200 metri di fuga ha fuso la frizione di uno dei migliori mulinelli in commercio, fino a sfilare il leader. Poi ne abbiamo catturati due di fila: il primo ha rotto il filo dopo diversi salti fuori dall’ acqua, ed anche il secondo ha rotto il filo dopo oltre 30 minuti di combattimento.
Abbiamo pescato a circa 25 mt dalla barca, facendo cadere dolcemente l’ esca e lasciandola andare un po’ in profondità.
Personalmente ritengo che il milkfish sia in cima alle preferenze dei pescatori a mosca in mare,
per divertimento, resistenza e furbizia, e le isole rappresentano il posto migliore per questa pesca.

PESCA SULL’ ISOLA DALLA RIVA.
Quando il vento forte ci ha fatto restare sull’ isola, abbiamo esplorato i posti per pescare dalla costa stessa.
La costa dell’ isola praticamente inesplorata, ricca di baie, scogli, anfratti, spiagge e profondi drop off
(scarpate marine) ricorda molto la costa del Sud Africa. Si può provare la spiaggia per cercare di pescare aguglie, pompano e g.t.( giant trevally), shari, orate e pesci pappagallo.
Sulla spiaggia una particolare specie ci interessava: c’era un buon numero di pesci pappagallo di buone dimensioni che si prendevano col granchio lasciato cadere a mezza acqua o sul fondo, quando l’ esca non era mangiata dai pesci balestra.
Su 10 agganciate sono 3 pesci sono stati trascinati a riva, e sono rimasto stupito dalla loro forza e resistenza.
Presso le rocce profonde e le scogliere, e nei drops è facile trovare i pesci shari (spangled emperor) di buona taglia ed alcuni veramente enormi e dopo averne persi parecchi, con loro ho una relazione di amore odio. I Kingfish durante il nostro tour, nuotavano abbastanza lentamente a causa delle temperature dell’ acqua non ottimale. Nonostante ciò con apposite esche artificiali ne abbiamo agganciati diversi di oltre 90 libbre.
E’ impensabile il fatto di poter controllare pesci di questi dimensioni pescando con una canna da mosca su postazioni rocciose.
Per non parlare delle frequenti agganciate di pesci di taglia compresa tra le 20 e le 40 libbre che occasionalmente si è riusciti a portare a terra usando terminali da 100 e 200 libbre. Cosa insolita e frequente si sono catturate grosse ricciole pescando con artificiali da superficie. Abbiamo visto grossi G.T. ed altri pesci di enormi dimensioni nelle baie dalla costa ed essere pronti con la attrezzatura giusta può dare grosse soddisfazioni.

La nostra eperienza di pesca a mosca (fly fishing) nel Sud dell’Oman è stato un successo, abbiamo pescato pompano e milkfish, abbiamo visto il big shade proliferare, abbiamo trovato posti da riva per il fly fishing dove si sono effettuate numerose e belle catture. Merita di tornare !!


Le immagini e i testi tradotti sulla pesca, sono pubblicati su concessione del nostro partner in Oman.
La descrizione del lodge e dell'isola è stata scritta dopo nostri sopraluoghi al lodge dell'isola Hallaniyat in Oman.

Contratto di viaggio PORIVERTRAVEL.IT, termini di prenotazione e di annullamentoclicca qui
         
         
:
PESCA A MOSCA, FLY FISHING IN OMAN
FLYFISHING E MILKFISH IN OMAN
OMAN PESCA A MOSCA, FLYFISHING ISOLE HALLANIYA
Cattura Pesca a Mosca in Oman
Pesca a Mosca Fly Fishing Oman e Isole Hallaniyat
Mappa Oman Regione del Dhofar, Salalah e Isole
pesca fly in mre in Oman Siole Hallaniyat barca
sola Hallaniyat villaggio pesca fly fishing Oman
Veduta terrazza del lodge di pesca Isola Oman
lodge di pesca fly isola Hallanjiat Oman camera
lodge pesca mosca isola Hallaniyat Oman camera sin
interni camere bagni lodge pesca isola Oman Dhofar
bagno camera lodge pesca isola Hallaniyat Oman
Cena pescatori isola lodge Oman pesca fly in mare
terrazza del lodge Isola pesca in mare Salalah
fly fishing in mare isola Hallaniyat Oman Salalah
spiaggia Hallaniyat Oman del Sud pesca mosca mare
interni lodge pesca isola Hallaniyat Oman Salalah
camera 2 isola lodge Oman pesca Salalah
relax dopo la pesca isola lodge Hallanjyat Oman
spiaggia per pesca fly isola Oman Salalah
spiaggia rocciosa isola Hallaniyat Pesca fly Oman
Pesca a mosca dalla piaggia isola Salalah Oman
terrazza lodge isola hallaniyat pesca fly Oman sud
spiagia veduta baia lodge isola Hallaniyat pesca
pesca fly fishing dal mare isola hallanjat
pesce dall'isola pesca fly fisfhing Oman
salt water fishing Oman isola Hallaniyat
milk fish pescato da isola Hallaniyat Oman
Richiesta informazioni Richiedi informazioni,
siamo qui per aiutarTi a trovare il tour e la crociera su misura per Te.

Contattaci, clicca qui
Vedi altre proposte "Tour Oman Viaggi Oman Mare Tour Deserto. Crociere Nilo Viaggi Egitto Tour Cairo."
Oman Pesca in mare, Crociere di pesca con Yacht

Home page
Tour Oman Viaggi Oman Mare Tour Deserto.
Crociere Reno Danubio Senna Guadalquivir
Crociere di Natale Crociere di Capodanno
Lago Garda navigazione feste eventi tour
Navigazione fiumi laghi lagune Po Brenta
VIAGGI DI GRUPPO TOUR GRUPPI ITALIA
EVENTI AZIENDALI FESTE NOLEGGI NOZZE
Crociere Mediterraneo Caraibi lusso Navi
Seychelles Mahe Praslin Tour Viaggi Ecot
Festa Redentore Capodanno Feste a Venezi
Viaggi Safari Tanzania, Tour e Vacanze M
IDEA REGALO REGALA UNA VACANZA
PONTI VACANZE WEEKEND MOSTRE
Gardasee Kreuzfahrten Flussen Rundreise
ASSICURAZIONE VIAGGIO
CHI SIAMO, CONTATTI, LAVORA CON NOI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


PORIVERTRAVEL.IT di Nicolini Manuela

Dal 1998 Crociere Vacanze Eventi Feste e Viaggi
Licenza Agenzia Viaggi-Tour Operator Aut. Prov. R.E. N°106/07 Rilasciata dalla Prov. di R.E.
Assicurazione Resp Civile n°169215 Mondial Assistence  R.E.A C.C.I.A.A. N.245471

Crociere fluviali - Crociere Reno - Crociere Danubio - Crociere Senna - Viaggi tour gite gruppi - Viaggi Tour Gite Delta del Po - Viaggi Tour Gite lago di Garda - Organizzazione eventi e feste -
Cerca con codice ID viaggio
 
 
PORIVERTRAVEL.IT
P.Iva 01 900 040 351
Cell.+39 335.59.16.466
Tel. +39 0522 739019
Fax. +39 0522 739019
m.nicolini@porivertravel.it